CAMORRA/ Minacce a Roberto Saviano e Rosaria Capacchione: avvocato condannato, boss assolti

503 0
ee
Foto di Roberto Saviano in aula

NAPOLI – Per le minacce a Roberto Saviano e Rosaria Capacchione è stato condannato ad un anno di reclusione l’avvocato Michele Santonastaso che lesse in aula il proclama ritenuto minatorio. Assolti invece gli ex boss Francesco Bidognetti e Antonio Iovine, quest’ultimo collaboratore di giustizia. Lo scrittore e la giornalista, oggi senatrice del Partito democratico, erano entrambi presenti nell’aula 116 del Tribunale di Napoli. I giudici hanno stabilito che i boss “non hanno commesso il fatto”. Ai due era contestata anche l’aggravante della finalità mafiosa

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.