Calcio, le “napoletane” in campo: pareggiano Juve Stabia, Ischia e Arzanese. Sorrento KO

402 0

580856_596111753759068_1509684467_nSerie B, Crotone – Juve Stabia 1-1: Sesto pareggio stagionale per le vespe nel match dello “Scida” contro il Crotone.
La prima frazione di gioco è di marca rossoblu, ma è la Juve Stabia a passare in vantaggio: al 24’ Martinelli crossa in area dove Di Carmine anticipa Cremonesi e di testa batte Gomis in ritardo nell’uscita.
Il secondo tempo prosegue sulla falsa riga del primo, con il Crotone che attacca e la Juve Stabia che si difende. Il fortino campano cade al 56’ dopo una sfortunata deviazione di Contini su un cross di Mazzotta. I padroni di casa prendono coraggio e si riversano in attacco alla ricerca del gol vittoria, ma un Viotti in grande forma nega la gioia del secondo gol agli squali. Il portiere bresciano verrà poi espulso insieme a De Giorgio in un finale concitato.

Lega Pro Seconda Divisione, Ischia – Poggibonsi 0-0: Ancora un pareggio, il decimo stagionale, per l’Ischia. Gli isolani non riescono ad andare oltre lo 0-0 contro un Poggibonsi ordinato ma non insuperabile.
I primi minuti sono di studio. La prima vera occasione arriva al 30’ ed è per l’Ischia: cross dalla destra di Pedrelli, sponda di Nigro per Longo che dal limite dell’area piccola mette alto sopra traversa. Tre minuti più tardi è ancora l’Ischia ad andare vicina al vantaggio con Masini, che imbeccato da Longo supera con un pallonetto Anedda, ma la palla finisce di poco a lato. Al 43′ l’episodio che potrebbe cambiare la partita in favore dei gialloblu: Roveredo protesta con l’arbitro e viene ammonito per la seconda volta lasciando così i suoi in dieci.
Nel secondo tempo lo spartito non cambia: Ischia in avanti in cerca del gol del vantaggio e Poggibonsi che si difende con tutti i suoi uomini. Al 50′ è ancora Longo a farsi pericoloso, questa volta con un tiro da fuori area che, deviato da Checchi, supera il portiere toscano ma esce di poco. L’Ischia passa ad un ultra-offensivo 4-2-4, ma il cambio tattico non sveglia gli isolani, che rischiano addirittura la beffa: dopo un disimpegno errato della difesa isolana, De Vitis si trova davanti a Pane ma mette incredibilmente a lato.
Tanta delusione per i padroni di casa che non sfruttano una buona occasione per potersi rilanciare in classifica.

Lega Pro Seconda Divisione, Aprilia – Arzanese 1-1: Settimo pareggio stagionale per il fanalino di coda Arzanese sul campo dell’Aprilia.
Partita che si decide nei primi 25 minuti. L’Arzanese passa in vantaggio al 20’ sugli sviluppi di un contropiede: Giacinti serve Improta che di testa infila Caruso. I laziali reagiscono subito, e quattro minuti più tardi rimettono le cose a posto con Ferrari, che sfrutta la meglio un cross di Montella. L’inizio fa ben sperare in chiave spettacolo, ma poi i ritmi si abbassano.
Nel secondo tempo l’Arzanese è più propositiva, con Improta che sfiora il gol in un paio di occasioni, ma non basta: al “Ricci” finisce 1-1.

Lega Pro Seconda Divisione, Sorrento – Castel Rigone 0-1: Nona sconfitta stagionale per i rossoneri contro il Castel Rigone rivelazione del girone B della Seconda Divisione.
A partire forte sono i padroni di casa, che nella prima mezz’ora vanno più volte vicino al gol, ma Franzese neutralizza senza problemi le conclusioni di Improta e Maiorino. Gli ospiti si fanno vedere al 35’ con un tiro dai venticinque metri di Coresi, ma Miranda sventa la minaccia con l’aiuto di Benci.
Nel secondo tempo il Castel Rigone entra in campo con un piglio diverso, e dopo un paio di tentativi falliti trova il gol partita al 69’: Ubaldi mette al centro per Agostinelli che, a porta sguarnita, dopo un rimpallo con Imparato, ribadisce in rete. Il Sorrento sfiora il pareggio all’84, con un colpo di testa di Coppola su calcio d’angolo, ma Franzese si supera ancora una volta.

Alfredo Spedicato

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.