Botti illegali, artificieri al lavoro per rimuovere i pericolosissimi botti inesplosi

594 0

I carabinieri di napoli hanno portato avanti fino all’ultimo minuto i servizi organizzati per prevenire e reprimere l’uso e la vendita di botti illegali.
dalle prime ore del mattino gli artificieri e unità cinofile antiesplosivo dell’arma stanno pattugliando le strade per individuare e rimuovere i pericolosissimi botti inesplosi, ovunque ne venga segnalata la presenza.
rimozione-botti-inesplosi-1Uno dei feriti di questa notte è un 35enne di arzano ricoverato in prognosi riservata all’ospedale cardarelli per lesioni a un piede causate dallo scoppio di un petardo inesploso lasciato sulla pubblica via.
la raccomandazione degli specialisti dell’Arma al riguardo: fate attenzione ai petardi o razzi, “i botti più pericolosi”, non avvicinatevi e segnalatene subito la presenza alle ffoo.
nelle ore vicine allo scoccare della mezzanotte i militari hanno sequestrato tra napoli e provincia 912 chilogrammi di botti illegali o proibiti, arrestato 3 persone e denunciato 13 soggetti.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.