Blitz della polizia municipale contro parcheggiatori abusivi e sosta selvaggia – LE FOTO

1404 0

“Per sconfiggere la piaga dei parcheggiatori abusivi e riportare la legalità nella movida servono maggiori controlli e la polizia municipale di Napoli sta facendo la sua parte, come dimostrano gli ottimi risultati ottenuti nei blitz dell’ultimo fine settimana che hanno portato a 295 verbali per sosta vietata, 465 sanzioni per chi non aveva pagato il pedaggio per la sosta e 38 denunce verso altrettanti parcheggiatori abusivi”.
Lo hanno detto i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e i consiglieri comunali Stefano Buono e Marco Gaudini, auspicando “interventi straordinari anche dalle altre forze dell’ordine e una maggiore collaborazione dei gestori dei locali della movida napoletana che dovrebbero evitare ogni tipo di collaborazione o collusione con parcheggiatori abusivi e gente che vive nell’illegalità, oltre a partecipare, attivamente, per evitare disagi ai residenti e la creazione di vere e proprie discariche nei pressi delle loro attività”.

“Ottimi risultati anche dagli agenti della Sezione turistica che hanno riscontrato irregolarità nel servizio taxi offerto da 15 autorizzati, arrivando in due casi al ritiro delle licenze, oltre a sanzionare 3 tassisti abusivi che non avevano alcuna autorizzazione” hanno continuato aggiungendo che “i controlli sono proseguiti per tutta la notte anche con un blitz nell’area pedonale di via Chiaia dove noi Verdi avevamo denunciato una sorta di parcheggio abusivo e, infatti, sono state trovate 25 auto che sono state multate”.
“I controlli sono arrivati sino al belvedere antistante la Chiesa di Sant’Antonio a Posillipo dove il titolare dello chalet mobile è stato sanzionato perché aveva occupato spazi con tavolini e sedie senza averne diritto” hanno concluso Borrelli, Buono e Gaudini.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.