BASKET Napoli/ Ancora una vittoria per la Expert che adesso sogna i play off

450 0

biella
Il match tra l’Expert Napoli e l’Angelico Biella

NAPOLI – Bella partita quella vista oggi al PalaBarbuto, non pienissimo, tra la Expert Napoli e l’Angelico Biella, due squadre molto vicine in classifica e che quest’oggi avevano un solo obiettivo: vincere. Primo quarto di gioco che finisce in favore di Biella per 23-22 con un canestro realizzato da Raspino all’ ultimo secondo. Secondo quarto che vede la Expert proporsi in maniera aggressiva, grazie ad un ottimo lavoro difensivo di tutta la squadra e grazie ai canestri decisivi del giovane Ceron, sempre più al centro del progetto di coach Bianchi. Grande partita anche per Black che, dopo le varie critiche ricevute da alcuni tifosi, realizza ben 16 punti e regala 5 assist ai compagni ma soprattutto registra una partita perfetta da un punto di vista difensivo, limitando le giocate di Voskuil, guardia molto forte che anche oggi ha dimostrato le proprie doti al tiro (14 punti con un 3/7 dall’ arco). Il quarto decisivo è stato l’ ultimo; sul +6 Napoli, Biella ha aumentato il ritmo, portandosi sul -2, ma è proprio qui che Matteo Malaventura (Mvp della gara), da grande capitano, si è preso la squadra per mano e proprio come contro Veroli e Imola, ha realizzato 12 punti, due triple fondamentali e due palle rubate che poi hanno portato ai restanti quattro punti. Partita conclusa con il risultato di 85-75. Expert che ha beneficato del cambio in panchina, infatti, con coach Bianchi al comando, Napoli ha conquistato tre vittorie consecutive. Adesso c’è Trapani, giovedì 6 febbraio sempre al PalaBarbuto, una partita importante contro un avversario difficile.

 

STATISTICHE – Per Napoli 16 punti e 10 rimbalzi di Weaver, 16 punti e 5 assist per Tim Black, 14 punti e 10 rimbalzi per David Brkic, anche lui in netta ripresa rispetto alle scorse partite, 12 per Matteo Malaventura, 10 per Marco Ceron. Per Biella 16 punti di Tommaso Raspino, 14 di Voskuil e 10 per Hollis.

 

Curva Est
La Curva Est dedicata a Totò

POST-GARA – Nell’ immediato post-gara è intervenuto il coach di Biella Fabio Corani: «Complimenti a Napoli per i minuti finali in cui sono stati più chirurgici di noi, realizzando tiri importanti e chiudendo la partita. Siamo una squadra che ha vinto tanto nella prima parte di campionato, ora ci sta tornando un po’ contro ma ci sta a cedere contro una grande squadra determinata e attenta come Napoli. Abbiamo comunque fatto una partita in crescita con Raspino, Lombardi e Laganà. Alcune difficoltà realizzative nel secondo quarto, poi siamo rientrati nel terzo. Complessivamente una buona partita, ci sta a pagare qualcosa in termini di esperienza». Obiettivo play-off? «Vogliamo rimanere nella prima metà di classifica e far crescere la squadra, ma vogliamo guardare partita per partita. Guarderemo a due-tre giornate dal termine la classifica. Miriamo ad una crescita complessiva del gruppo, anche perché l’ossatura del nostro progetto è formata da giovani talenti che vogliamo coltivare e far maturare nella maniera giusta».

 

Federico Basile

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.