Assediata da ladri, si barrica in negozio: protesta contro la microdelinquenza

797 0

Si è chiusa per tre giorni nel suo negozio di merceria al Rione Toiano, periferia nord di Pozzuoli, per protestare contro le vessazioni della microdelinquenza locale. Filomena Morra, 70 anni, una vita a condurre il negozio di famiglia, da alcuni mesi è stata presa di mira da giovani malviventi che periodicamente l’hanno rapinata, procurato danni all’esterno del negozio e alla serranda, fino, qualche notte fa, a tentare di sfondare l’ingresso, per mettere a segno un colpo. Il fatto ha segnato profondamente Filomena che da lunedì mattina ha avviato la sua personale protesta rinchiudendosi nel negozio senza aprire all’attività e rifiutandosi di rispondere ai vicini. Vicini che oggi, preoccupati del perdurare della chiusura del negozio e non ricevendo risposte dalla donna, hanno allertato i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco. E’ stata rassicurata su una vigilanza più assidua, ma soprattutto le è stato offerto un sistema di videosorveglianza.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.