Ass.Panini su crisi del commercio e fitti commerciali

466 0

“Le denunce di Confcommercio e di Confesercenti sull’andamento dei primi giorni dei saldi sono particolarmente preoccupanti: la generale crisi del nostro Paese si riflette molto negativamente sui saldi che hanno rappresentato, in questi anni, una boccata d’ossigeno per il settore del commercio, oltre che per i consumatori.

Occorre intervenire rapidamente per evitare una impennata vertiginosa nel numero di negozi costretti a chiudere e la desertificazione di intere aree della città.

Il tema del caro affitti è decisivo: va interrotta una spirale in base alla quale aumentano i costi e diminuiscono le vendite. Occorrono misure urgenti che calmierino il mercato, che introducano una relazione vera fra proprietario ed affittuario, che favoriscano – con una politica di incentivi – le buone pratiche.

Va aperto un tavolo di crisi con tutti i soggetti in campo.

Noi siamo disponibili da subito. L’assessore Martusciello anche. Si parta.

Inoltre, proprio perché la crisi è complessa, con un prossimo bando metteremo in campo oltre cinque milioni di euro per sostenere l’attuale assetto commerciale e produttivo della città, a partire dal sostegno alle reti di impresa.

Infine, vanno estesi i controlli a sostegno di quei tantissimi esercenti che si muovono nella legalità perché – come denunciato – una serie di aperture sfarzose destano più di una qualche preoccupazione.”

Questa la dichiarazione dell’assessore al commercio e sviluppo del comune di Napoli Enrico Panini.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.