Ass. Clemente: sgomenta per le buche al Fondo confiscato a Chiaiano

417 0

“La notizia delle due buche scavate al Fondo Rustico A. Lamberti mi lascia sgomenta. – commenta l’Assessore ai Giovani, Alessandra Clemente – Non possiamo più consentire che certe persone rivendichino visibilità. Quelle buche rappresentano la fossa che la Camorra si scava ogni giorno attraverso i soprusi, le violenze e le prepotenze che si perpetuano in città. Un bene confiscato, che oggi da lavoro a tanti giovani cooperatori, è il simbolo tangibile del maltolto restituito alla cittadinanza. E’ fondamentale che l’Istituzione faccia sentire il proprio NO rispetto a tali atti indegni e che garantisca vicinanza e collaborazione a chi, ogni giorno, con fatica, contribuisce alla costruzione di legalità e giustizia nella città di Napoli”.

Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.