All’Arenella polpette con vetro, “cibo killer” per cani: scoperta scioccante

485 0

NAPOLI – Un nuovo modo per provocare la morte di fido inventato da autentici criminali. Ecco che la polpetta avvelenata risolve il problema dei malintenzionati. Si trattano di polpette killer che sono state trovate a Napoli al Rione Alto nel quartiere Arenella, nei pressi di via Freud. Consistono in bocconi ricoperti di carne cruda con pezzi di vetro all’interno. Ingerito il mix dal cane porta alla morte tra sofferenze e lesioni che provocano il vetro in frantumi.

Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.