Al Teatro San Carlo si guardano i Mondiali di calcio – ecco quando

454 0

NAPOLI – Il Lirico più antico d’Europa si apre per la prima volta al calcio, ospitando nella splendida sala del Niccolini le dirette del Mondiale ‘Brasile 2014’ in occasione di quattro prestigiosi appuntamenti del cartellone sinfonico e con l’apertura della Prima edizione del San Carlo Opera Festival. Una serie di serate eccezionali per vivere insieme le emozioni della grande musica e dello sport più popolare.
Il Teatro San Carlo con questa originale iniziativa vuole aprirsi sempre più alla città invitando nella sua preziosa platea, giovani, famiglie, turisti e appassionati di calcio per una esperienza coinvolgente.

OTTAVI DI FINALE – Sabato 28 e domenica 29 giugno, giornate degli ottavi di finale della Coppa del Mondo, sul podio del San Carlo salirà Marc Albrecht, un grande amore per la musica contemporanea e per le opere di Wagner e Strauss già assistente di Claudio Abbado e direttore di formazioni orchestrali come i Berliner Philharmoniker, la NHK Symphony Orchestra Tokyo e la Staatskapelle Dresden. Al pianoforte ci sarà Alexei Volodin. In programma musiche di Brahms e Beethoven.

MAXI SCHERMO NEL MASSIMO – Appena terminato il concerto sul palcoscenico troverà posto il maxi schermo e sarà così possibile restando comodamente seduti nella propria poltrona, e godendo della bellezza del Massimo e della sua atmosfera, proseguire la serata con la visione della partita.
Il 12 luglio, la solenne e intensa ‘Cavalleria rusticana’ di Mascagni firmata da Pippo Delbono, allestimento di grande successo che ha già emozionato pubblico e critica nell’estate 2012 (vincendo anche un Abbiati), sarà seguita dalla finale per il terzo e quarto posto in diretta da Brasilia (ore 22). Giornata in cui prende ufficialmente il via la Prima edizione del San Carlo Opera Festival. Nella attesa serata della finalissima, le cui immagini arriveranno da Rio de Janeiro alle 21 di domenica 13 luglio, ancora Pippo Delbono si confronterà (orario pomeridiano) con una delle opere pucciniane più famose di sempre, Madama Butterfly, in un nuovo attesissimo allestimento.
«Musica e sport sono un binomio che ha per comune denominatore e come chiave del proprio successo la condivisione delle emozioni e il concetto di squadra come strategia vincente per il raggiungimento di traguardi significativi – dichiara la Sovrintendente Rosanna Purchia – Così come i tifosi negli stadi acclamano le prodezze atletiche dei loro beniamini, e ancor di più nei Mondiali esaltando l’attaccamento alla propria bandiera ed i sentimenti di fraternità tra i popoli, così dal 1737 il San Carlo infiamma la sua platea con spettacoli e concerti di assoluto valore e bellezza, e con il virtuosismo e il valore artistico delle sue maestranze e dei solisti che di volta in volta ne calcano il palcoscenico. Musica e Sport si assomigliano: musicisti e calciatori sanno che il risultato si raggiunge insieme, c’è armonia in una linea di gioco come nella bellezza del suono raggiunta suonando, cantando, ballando insieme. Un messaggio forte quello di unire questi due mondi che hanno moltissimo in comune, e che ci dicono molto sullo stare insieme, rispettando ruoli ed entrate, in cui il singolo è la forza del gruppo, e il gruppo il “terreno” in cui l’esaltazione di ogni singolo si realizza. Nella musica così come nello sport infatti, ciò che conta, al di là dei vincitori veri e propri, è il momento di condivisione che si crea tra donne e uomini, vero messaggio civile di cui sia la musica che lo sport si fanno portatori. Mondiali all’Opera- ribadisce Purchia – si inserisce appieno in quella mission di sempre maggiore apertura verso il mondo esterno e di avvicinamento del Massimo alla città che da anni è al centro della politica della Fondazione».

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.