A 450 anni dalla sua nascita anche Napoli ricorda Shakespeare – LE FOTO

496 0

NAPOLI – Dal 21 al 25 Maggio sarà possibile, presso il Teatro Sancarluccio, assistere ad una rassegna di spettacoli di e su William Shakespeare, per celebrare i 450 anni dalla nascita del grande scrittore e poeta inglese. Già nel titolo “Tutto il mondo è un palcoscenico” vediamo citata una delle frasi più celebri dello scrittore, tratta dalla commedia pastorale “As You Like It” (Come vi piace), ovvero: «Tutto il mondo è un palcoscenico e tutti gli uomini e le donne non sono che attori».

IL PROGRAMMA – Primo spettacolo, mercoledì 21 Maggio alle ore 21.00, intitolato “Shakespeare is Love – Il rapporto tra uomo e amore in Shakespeare e con Shakespeare” di Fabio Pisano. Dialoghi, monologhi e famose citazioni tratte dalle opere del poeta saranno accompagnate da sottofondo musicale dal vivo.

La sera di giovedì 22, stesso luogo e stessa ora, sarà invece la volta di “Ofelia e le altre” che porterà a riflettere sulla questione dell’esclusione delle donne dalla scena teatrale. Molti infatti sono i personaggi femminili che svolgono un ruolo importante nel teattro shakespeariano, ma all’epoca dovevano essere interpretati da uomini.

Un originale sovrapposizione tra la figura di Amleto e quella di Francesco II di Borbone sarà invece alla base del terzo spettacolo previsto dalla rassegna il 23 Maggio, ovvero “Franceschiello, un Amleto re di Napoli”.

Il penultimo appuntamento vedrà invece protagonista una vera e propria tragedia di Shakespeare, “Othello”, con adattamento di Andrea Cioffi.

Il gran finale è stato poi riservato al “Preludio alla tragedia di re Riccardo III di William Shakespeare”, altra celebre tragedia storica del grande scittore inglese.

UN SUCCESSO SENZA LIMITI DI TEMPO – William Shakespeare rimane uno degli scrittori più amati di tutti i tempi, partito da Stratford Upon Avon è riuscito ad ottenere con le sue opere un successo internazionale e ancora oggi, dopo 450 anni, vengono citate le sue frasi più celebri. Le sue sono opere senza tempo, hanno tutte ancora un valore attuale, sia che si parli di storie d’amore che di politica, che di semplici pensieri. Lo stesso titolo della rassegna ricorda un pò il tema che sarà affrontato secoli dopo dal nostro Luigi Pirandello: un uomo nella sua vita interpreta diverse parti a seconda delle situazioni. In effetti è proprio vero che “Tutto il mondo è un palcoscenico”.

Magdalena Sanges

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.