De Laurentiis, “Non mi fanno fare stadio, il Comune di Napoli è assurdo”

Posted by - 16 Dicembre 2017

“Il Comune non ci permette di investire nello stadio, neanche per riparare quelle cose occorrenti che servono a renderlo funzionale”. Così Aurelio De Laurentiis, ai microfoni di 24Mattino su Radio 24. “La Corte dei Conti – spiega il presidente del Napoli – non ci farebbe mai rimborsare i soldi dal Comune. Ma il Comune non

Rifiuti, protesta per la discarica nel sottopasso dello stadio San Paolo – LE FOTO

Posted by - 20 Agosto 2017

[slideshow_deploy id=’53744′] “Il sottopasso dello stadio San Paolo è diventato una discarica e la situazione si aggrava di giorno in giorno. I residenti di Fuorigrotta stanno protestando animatamente per questa condizione di degrado che, di fatto, sta rendendo la zona impraticabile a causa della sempre maggiore quantità di rifiuti che, complice il caldo di questi

Stadio San Paolo, spunta l’idea Sky box

Posted by - 19 Agosto 2017

Comune e Calcio Napoli dialogano di nuovo sul futuro dello Stadio San Paolo e sulla convenzione per la sua gestione. Chiarita la questione finanziaria – terminata di fatto con una sorta di “pareggio” tra i due soggetti – Palazzo San Giacomo a breve sottoporrà ad Aurelio De Laurentiis una nuova proposta per il prossimo biennio,

Napoli-Udinese, per i friulani non c’è partita: 3 uova e Buona Pasqua

Posted by - 15 Aprile 2017

di Sandro Tacinelli CALCIO – Brindisi con tre reti per gli azzurri che festeggiano la Santa Pasqua. Vittoria meritata, mai in discussione, contro un avversario ben disposto, ben organizzato e pronto a non concedere nulla pur di racimolare qualche punto. Agli uomini di Delneri va bene, però, per un tempo; tanto dura l’argine bianconero, non

Napoli-Juve, l’impresa non riesce: cuore e grinta non abbattono la Vecchia Signora

Posted by - 5 Aprile 2017

di Sandro Tacinelli CALCIO – Notte magica… inseguendo un gol per sperare, per approdare ai supplementari e tentare l’ultimo attacco per guadagnare la finale di Coppa Italia. Purtroppo l’impresa, già non facile, diventa impossibile. Il Napoli cede il passo: la Juventus affronterà il 2 giugno la Lazio. Se il calcio è emozione, la serata del