Borrelli, dda Napoli:”Rappresentazione in Gomorra è folclore”

Posted by - 5 Dicembre 2017

“La rappresentazione del crimine organizzato che viene data in ‘Gomorra’ è una rappresentazione folcloristica”. Lo sostiene il procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli, capo della Dda di Napoli, che ha risposto alle domande degli studenti nel corso dell’incontro a Bologna dal titolo ‘Come le mafie persuadono i giovani’. Nel mirino di Borrelli finiscono dunque fiction e videogiochi

Movida, Verdi: “più presenza di militari per fermare le violenze ispirate a Gomorra”

Posted by - 25 Novembre 2017

  “Al di là del caos, che può essere regolato con maggiori controlli e una sensibilizzazione verso il rispetto delle regole e della buona educazione, è necessario un’azione straordinaria delle forze dell’ordine, anche con l’uso dell’esercito che, pattugliando l’area di piazza Bellini nella notte tra giovedì e venerdì, ha dato una sensazione di tranquillità maggiore

«Fondi neri per pagare la villa di Gomorra», si difende la Socetà

Posted by - 24 Ottobre 2017

«Ufficialmente dalle casse della Cattleya non sono uscite somme di denaro se non quelle rendicontate. Ma non posso escludere che possano essere stati creati fondi neri, attraverso fatture gonfiate, con i quali siano stati pagati quei camorristi». Giovanni Stabilini, amministratore delegato della casa cinematografica che gira la serie tv Gomorra, testimonia al processo contro i

A un mese da Gomorra 3: si partirà dalla morte di Savastano

Posted by - 18 Ottobre 2017

A un mese esatto al debutto della terza stagione di Gomorra (dal 17 novembre su Sky Atlantic HD), le nuove foto di scena e backstage ci portano all’interno dei nuovi episodi della serie originale Sky, prodotta da Cattleya. Gli scatti, dal set a Napoli e in Bulgaria, mostrano i protagonisti Genny, Ciro, Scianel e Patrizia,

Abbigliamento per bambini inneggia ai narcos, Verdi: “E’ la conseguenza di fiction come Gomorra”

Posted by - 7 Ottobre 2017

“La mitizzazione dei camorristi, grazie anche a serial come Gomorra tanto per fare un esempio, sta portando a risultati inimmaginabili fino a pochi anni fa, come dimostra il caso di un negozio di abbigliamento di via Genova, a Napoli, nei pressi della stazione, che vende vestiti per bambini che riportano la scritta Narcos, con un’etichetta

Gomorra, Don Aniello Manganiello: “Una serie vergognosa che fa male alla città e bene solo a chi la produce”

Posted by - 28 Settembre 2017

  Sedici anni in prima linea a Scampia, a strappare alla camorra un numero indefinito di ragazzi ed adolescenti, denunciando, subendo minacce, ma senza arretrare mai di un millimetro. Ora Don Aniello Manganiello è di stanza nella diocesi di Pescara, ma il suo cuore è rimasto lì, come racconta nel corso di una lunga intervista concessa a Il Giornale.

Coperte di sicurezza, in mostra le opere dell’attore di Gomorra

Posted by - 21 Giugno 2017

“Coperta di sicurezza”, in mostra le opere dell’attore di “Gomorra” Giovedì 22 giugno l’inaugurazione negli uffici di Arakne Communication grazie alla collaborazione con la galleria d’arte “Dino Morra” Avvicinare un pubblico di potenziali appassionati e di potenziali collezionisti al mondo dell’arte contemporanea. Questo il concept del progetto espositivo “Coperta di sicurezza ovvero apologia della falsa

Vedono Gomorra e rifiutano il Napoli: Tolisso e Gonalons state senza pensieri

Posted by - 29 Aprile 2017

di Vincenzo Martino Frederic Guerra, procuratore di Tolisso e Gonalons, ha detto ieri a Radio Kiss Kiss Napoli che i due calciatori, seppur in due momenti diversi, avrebbero rifiutato il trasferimento al Napoli perché probabilmente influenzati negativamente dalla serie TV Gomorra. In pratica, ha sostenuto Guerra, che Tolisso era ad un passo dal vestire l’azzurro,

Gomorra – La serie, tra realtà e fiction: ritorna tra le polemiche

Posted by - 10 Maggio 2016

di Simone Porpora NAPOLI – A distanza di due anni e quattro giorni dalla messa in onda della prima puntata torna la serie più attesa dell’anno: Gomorra. Dopo le scorie lasciate tra i giovani e sui social, oltre che nelle opere comico-teatrali, come “I Gomorroidi” del trio comico Napoletano ” I Ditelo Voi”, tornano sul