VENTIDUESIMA GIORNATA CAMPIONATO DI ECCELLENZA GIRONE A: NAPOLI UNITED-REAL FORIO 2-1

79 0
Una vittoria fondamentale che tiene il Napoli United in corsa per le prime posizioni. Una partita che era assolutamente vietato sbagliare perchè lì su in classifica vanno tutte a velocità sostenuta. I leoni conquistano tre punti al termine di una gara dai ritmi non proprio alti ma che i padroni riescono a controllare a proprio favore. Al 10′ la prima occasione capita al Real Forio con Guatieri fermato fallosamente da Ciranna (ammonito) che si guadagna una punizione da buona posizione battuta da Sogliuzzo che rimedia solo un angolo. Dopo poco grande spavento in campo per Cerase che in uno scontro di gioco va a sbattere contro la rete protettiva del campo con la testa. Tanta paura ma per fortuna nessuna conseguenza. Al 23′ conclusione di Arario di poco sopra la traversa. Al 29′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo prima c’è il tentativo di Baumwollspinner, poi Ciranna calcia alto. Insiste lo United dopo un minuto con Pelliccia. Il suo tiro viene respinto, ci va Barone ma la palla finisce sul fondo. Al 32′ rischiano grosso i leoni con una disattenzione difensiva. Guatieri per poco la piazza sul secondo palla ma colpisce il legno esterno. Per fortuna il gol per gli uomini di Maradona arriva al 35′: corner battuto da Barone che trova la deviazione vincente di Ciranna. Nel finale di primo tempo ci provano in un paio di situazioni gli isolani con Castagna che non inquadra la porta e poi con Guatieri sulla sinistra, sulla respinta corta ci va Capone che sbaglia.
Il copione della ripresa non è molto differente. E al 10′ il cross di Barone è per la testa di Arario che sigla il 2-0. I leoni sono alla ricerca del terzo sigillo e Pelliccia al 14′ ci prova con bel tiro deviato. Al 18′ ci prova Baumwollspinner ma il suo tiro è di poco al lato. Mister Maradona effettua i cambi e inserisce Cittadini e Renelus per Pelliccia e Carissimi. I due neo entrati si vedono al 25′ con Renelus che serve sulla destra Cittadini ma il tiro di quest’ultimo non impensierisce Iandoli. Il Real Forio non ci sta e riduce le distanze su calcio di rigore. Al 27′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo in favore degli ospiti, c’è il tocco di mano in area di Baumwollspinner. Agli undici metri si presenta Jelicanin che spiazza Giordano. Il Napoli United prova a fare il terzo per chiudere definitivamente la pratica. L’occasione più netta al 39′ con una ripartenza manovrata dal neo entrato Giordano (al posto di Barone) che serve Cittadini che si accentra e va al tiro non irresistibile che Iandoli respinge. Non ci arriva per poco Giordano ma l’arbitro ferma tutto per fuorigioco. Finisce così il match del Vallefuoco. Napoli United al quarto posto a pari punti con l’Albanova (43). Prossima gara in casa del Montecalcio.
Napoli United-Real Forio 2-1 (1-0)
NAPOLI UNITED: Giordano D., Langella (1′ st Fucile), Scognamiglio, Ciranna, Akrapovic, Oliva, Baumwollspinner, Barone Lumaga (33′ st Giordano G.), Carissimi (21′ st Renelus), Arario (14′ st Gioielli), Pelliccia (21′ st Cittadini). A disposizione: Radano, Greco, Gentile, Diakhaby. Allenatore: Maradona
REAL FORIO: Iandoli, Cerase (23′ pt Filosa), Martinelli (20′ st Castaldi), Castagna (28′ st Aiello), Iacono, Delgado, Jelicanin, Sogliuzzo, Pistola, Guatieri, Capone (41′ st Savio). A disposizione: Saracini, Di Meglio C., Peluso, Di Meglio A., Seprano. Allenatore: Iervolino
ARBITRO: Russo F. di Benevento
ASSISTENTI: Russo A. di Torre del Greco e Di Minico di Ariano Irpino
MARCATORI: 35′ pt Ciranna (NU), 10′ st Arario (NU), 28′ st Jelicanin su rigore (RF)
NOTE: Ammoniti: Ciranna (NU), Pelliccia (NU), Barone Lumaga (NU), Cittadini (NU), Gioielli (NU), Martinelli (RF), Guatieri (RF), Castaldi (RF)

 

Commenti

commenti