VISITE GUIDATE NAPOLI, DAI QUARTIERI SPAGNOLI AL LUNGOMARE

156 0
Itinerario a cura della dott.ssa Erika Chiappinelli, guida turistica abilitata della Regione Campania. 
L’itinerario si svolgerà domenica 31 ottobre alle ore 15e30, prenotazione obbligatoria entro venerdì 29 ottobre alle ore 23.
Sapete perché il “Castel dell’Ovo” si chiama così? Da chi sono stati costruiti via Toledo e i quartieri spagnoli? E con quale scopo? E la Galleria Umberto, invece?
Il tour parte da Piazza Carità, con i palazzi anni ’30. Arriviamo alla metro Toledo, dichiarata la più bella d’Europa, e poi saliamo nei quartieri spagnoli, per scoprire i murales di Maradona, di Totò e di tanti altri personaggi famosi napoletani. Napoli è la città contrasti: a ridosso di via Toledo, una delle strade più eleganti, che riempì di meraviglia Stendhal, ci sono quartieri popolari, con abitazioni più modeste, i cosiddetti “bassi”.
La zona “monumentale” di Napoli offre edifici storici come la Galleria Umberto, in stile liberty, il teatro San Carlo, il teatro più antico del mondo ancora attivo, e piazza del Plebiscito, con la chiesa di San Francesco di Paola e il Palazzo Reale.
Proseguiamo verso il lungomare, con il suo splendido Castel dell’Ovo, sull’isolotto di Megaride. Proprio lì arrivò, secondo la leggenda, il corpo della sirena Partenope, che fondò Napoli.
Il tour si svolge all’esterno, pertanto non è richiesto green pass.
POSTI LIMITATI!
Il tour si svolgerà al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. La conferma del tour verrà data il giorno precedente.
INFO E PRENOTAZIONI:
L’itinerario si svolgerà domenica 31 ottobre alle ore 15e30, prenotazione obbligatoria entro venerdì 29 ottobre alle ore 23.
Prenotazione obbligatoria, posti limitati.
Per prenotare contattare il numero 3492949722 (tramite sms o whatsapp) oppure inviare una mail all’indirizzo erika83e@gmail.com indicando nome, cognome, numero di persone per le quali si vuole effettuare la prenotazione e recapito telefonico.
Contributo richiesto per la visita guidata: 15 euro.
Obbligatorio portare con sé la mascherina.
Itinerario a cura della dott.ssa Erika Chiappinelli, guida turistica abilitata della Regione Campania.
link dell’evento: https://fb.me/e/2HpdF5VEX

Commenti

commenti