“CReative Europe ARCHive as innovative cultural hubs” dall’archivio storico del Banco di Napoli un corso di formazione online

356 0

A luglio in cinque appuntamenti online un corso di formazione per lo sviluppo di una nuova “filiera” nel settore archivistico. Organizzato dalla Fondazione Banco di Napoli con l’intervento dei professionisti dell’Archivio Storico Banco di Napoli e del suo museo, ilCartastorie, vedrà la partecipazione di esperti di archivistica, storia, management e multimedialità.

Il corso è organizzato nell’ambito del progetto “CReative Europe ARCHive as innovative cultural hubs is a project”, finanziato dall’Unione Europea con il progetto Europa Creativa, che vede la Fondazione Banco di Napoli capofila di una partnership composta da altre realtà europee del settore: Icarus Hrvatska (Croazia), University of Peloponnese (Grecia), Regionaal Historisch Centrum Limburg (Olanda).

L’obiettivo del corso è fornire approcci e modelli di storytelling innovativi per dare nuova linfa e valore alle professionalità che, grazie agli archivi, valorizzano e custodiscono la comune memoria europea. Il corso è a numero chiuso con iscrizione obbligatoria, la partecipazione è gratuita. Sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Si parte il 7 luglio (dalle ore 10 alle ore 12) con l’appuntamento introduttivo tenuto dagli organizzatori Concetta Damiani, Sergio Riolo e Andrea Zappulli, l’8 luglio (dalle ore 9 alle 15) è la volta di Federico Valacchi, professore di Archivistica, bibliografia e biblioteconomia all’Università di Macerata con il primo modulo dal titolo “Archivi come deposito, archivi come valore”.

Il secondo modulo “Public History, nuovi modi di raccontare le fonti” è a cura di Vittoria Fiorelli, professoressa di Storia moderna e contemporanea dell’Università Suor Orsola Benincasa e si terrà il 15 luglio (dalle ore 9 alle 15). Il 21 luglio (dalle ore 9 alle 15) il terzo modulo “Business Economics, creare valore attraverso i beni culturali” con Ludovico Solima, professore di Management delle imprese culturali, dell’Università della Campania.

Si chiude il 30 luglio con il modulo “Raccontare gli archivi, storytelling e multimedialità” tenuto da Stefano Gargiulo (Kaos Produzioni), già autore del percorso multimediale Kaleidos del Museo dell’Archivio Storico Banco di Napoli.

Per iscrizioni e informazioni info@ilcartastorie.it. Aggiornamenti su www.ilcartastorie.it

Commenti

commenti