Bucciano, screening alla popolazione anti Covid 19

384 0
Nella giornata di sabato, presso l’ex casa comunale a Bucciano, sono stati eseguiti screening anti Covid alle fasce della popolazione più esposta, soprattutto durante la fase di lockdown.
Il tutto, organizzato dall’amministrazione comunale, in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno, si è svolto nella massima sicurezza, grazie al lavoro certosino della Polizia Municipale e della Protezione civile.
Esercenti, amministratori, dipendenti comunali, operatori sanitari, operatori parrocchiali e persone da poco rientrate in terra buccianese dal Nord Italia e dall’estero.
Tutti, sono state sottoposti al tampone naso-faringeo, per scovare eventuali contagi da Covid 19.
Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Domenico Matera.
“Siamo contenti di quanto è stato svolto, nella massima sicurezza e trasparenza.
Desidero ringraziare tutti coloro i quali si sono sottoposti al tampone.
Abbiamo deciso di cogliere al volo questa opportunità, per prevenire eventuali contagi ed eventuali focolai.
Ci tengo a precisare che tutti e due i nostri concittadini che avevano contratto il virus – ha dichiarato Matera – sono guariti e ad oggi non abbiamo casi di Covid -19.
Desidero ringraziare il parroco Don Antonio Macolino per la proficua collaborazione, il Vigile urbano Mauriello e tutti i ragazzi della Protezione Civile, sempre disponibili.
Mi auguro che la situazione resti tranquilla – ha concluso il primo cittadino – e confido nel buon senso e nello spirito di collaborazione di tutti i nostri concittadini”.

Commenti

commenti