Napoli Expò Art Polis

314 0

Transiti di arte mediterranea

5^edizione – Mille colori, la città dell’accoglienza –

A cura di DANIELA WOLLMANN

Rosario Jermano presenta: Nouvelle Cuisine

Lunedì 11 novembre, ore 17.00

PAN/Palazzo delle Arti di Napoli

 

Ultimo appuntamento di una rassegna che ha avuto grande successo di pubblico e consensi. A chiusura del ricco calendario di eventi che ha visto il Palazzo delle Arti teatro di un susseguirsi di personaggi dello spettacolo e incontri culturali diversificati, Napoli Expò Art Polis ospiterà Rosario Jermano. Il finissage di questa V edizione che già punta uno sguardo verso l’edizione 2020, è previsto per lunedì 11 novembre, ore 17.00, nella sala 7 dedicata a Gualtiero Passani. A far vibrare gli spazi del PAN sarà il ritmo incalzante e variegato del grande percussionista partenopeo che presenterà al pubblico il suo nuovo album, Nouvelle Cuisine. Accompagnano Jermano in questo pomeriggio, Elisabetta Serio, Antonio Onorato, Piero Gallo, Roberto Giangrande e Lello Giulivo.

Il progetto, creato a distanza di tanti anni dai tre album che l’hanno preceduto, è composto da 15 brani, veri e propri quadri ritmici, in cui si intrecciano armonie e melodie dense di sfumature e della timbrica personalissima dei 40 musicisti che vi hanno partecipato, tra i migliori del panorama artistico italiano. L’album è una co-produzione di Clapo Music e Apogeo Records ed è distribuito fisicamente in Italia da Egea Music e digitalmente nel mondo da Believe Digital. «Dopo 23 anni ho deciso di registrare un nuovo disco perché avevo qualcosa da dire. L’idea di chiamarlo Nouvelle Cuisine – racconta Rosario Jermano – è nata quando ho ricevuto in regalo da mia figlia due bacchette di batteria che avevano a una estremità la forma di una forchetta e un cucchiaio. L’ho chiamato Nouvelle Cuisine per due motivi: la mia passione per la cucina e, soprattutto, per i cibi tradizionali napoletani».

Rosario Jermano è riconosciuto come uno tra i più noti e prestigiosi  percussionisti. Fin dal 1976 ha iniziato a collaborare con Pino Daniele e successivamente, tra gli altri, con Zucchero, Fabrizio De Andrè, Renato Zero, Fiorella Mannoia, Mia Martini, Gino Paoli e artisti internazionali del calibro di Toots Thielemans e Sting. Produttore e arrangiatore  per artisti, autore di composizioni musicali di grande successo.

Napoli Expò Art Polis, la rassegna d’arte a cura di Daniela Wollmann, è organizzata dall’associazione culturale RivoluzionART/CreativiATTIVI in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e con Radio LDR, media partner ufficiale dell’evento, con la diffusione sui propri canali (http://www.radioldr.euhttps://www.facebook.com/radioldr – DGT 861 radio)

Commenti

commenti