È il giorno di Sassuolo-Napoli, curiosità e statistiche

84 0

Dopo la vittoria di giovedì scorso in Europa League contro il Salisburgo, il Napoli sarà ospite del Sassuolo nel tardo pomeriggio di oggi (ore 18,00) per la ventisettesima giornata di campionato.

Classifica
Gli azzurri, attualmente secondi con 56 punti, fuori casa hanno ottenuto 7 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte, per un totale di 23 punti.
I neroverdi, invece, sono undicesimi con 31 punti, e al Mapei Stadium hanno collezionato 4 vittorie, 6 pareggi e 3 sconfitte, per complessivi 18 punti.

Precedenti
Nella tana del Sassuolo le ultime due sfide di campionato sono finite in parità. L'ultima vittoria dei padroni di casa (2-1) risale al 23/08/2015, mentre quella dei partenopei è datata 28/09/2014 (0-1) grazie alla rete di Callejon.

Curiosità
In casa il Sassuolo ha segnato 23 gol e ne ha subiti 25, di cui 17 nei secondi tempi. Fuori casa, invece, gli azzurri hanno segnato 18 gol e subiti 11.
Locatelli (10,766 Km) è il calciatore del Sassuolo che corre di più, mentre Insigne (10,804 Km) lo è per il Napoli.
Il baricentro medio delle due squadre è rispettivamente di 50,39 metri per i padroni di casa e di 53,38 metri per gli ospiti.
Il Napoli è la prima squadra della Serie A per passaggi riusciti, 525 di media con l'87% di precisione, mentre il Sassuolo è la sesta con 436 passaggi di media e l'85% di affidabilità.
Napoli e Sassuolo percorrono in media gli stessi kilometri a partita, rispettivamente 108,782 Km per il Sassuolo e 108,751 per il Napoli.

Nella corsa al secondo posto sarebbe fondamentale per il Napoli vincere a Sassuolo e tenere distante il Milan, che nel frattempo si è portato a soli 5 punti dagli azzurri, ma con una partita in più.

Commenti

commenti