Aspettando Napoli-Frosinone, curiosità e statistiche

7 0

Sabato pomeriggio (ore 15) il Napoli ospiterà il Frosinone per la quindicesima giornata di campionato.

Classifica
I partenopei occupano la seconda piazza con 32 punti (V10 P2 S2), e in casa hanno totalizzato 17 punti su 21 disponibili (V5 P2 S0) subendo solo 4 reti.
Il Frosinone, invece, è al penultimo posto con 8 punti (V1 P5 S8), e fuori casa ha ottenuto solo 4 punti (V1 P1 S5) segnando 5 volte.

Precedenti
Nella stagione 2015/16 i partenopei si imposero al San Paolo per 4-0 grazie al gol di Hamsik e alla tripletta di Higuain. Era l'ultima giornata di campionato, quella che portò Higuain al record dei 36 gol.

Curiosità
La media gol degli azzurri è 2 mentre quella degli ospiti è 0,79. La media, invece, dei gol subiti è rispettivamente pari a 1 per i partenopei e a 2,07 per i ciociari.
Il Napoli ha segnato 15 gol in casa, di cui 6 tra il 75' e il 90' e ha subito solo 4 reti, 2 nei primi quindici minuti dei primi tempi e due nei primi quindici minuti dei secondi tempi.
I ciociari hanno subito 15 gol, 9 delle quali nei secondi tempi e 4 tra il 45' e il 60'.
Il Frosinone è la squadra della Serie A che compie più parate, 5 di media a partita, mentre il Napoli con 2,36 di media è la diciassettesima.
Il Napoli con 108,267 Km è la decima squadra della Serie A per kilometri percorsi, mentre il Frosinone è la quindicesima (106,546 Km).
I due azzurri che mediamente corrono di più sono Insigne (10,731 Km) e Hamsik (10,476 Km), mentre i primi due del Frosinone sono Beghetto (11,03 Km) e Zampano (10,795 Km).

Gli azzurri sulla carta non dovrebbero avere grosse difficoltà a sbarazzarsi del Frosinone, ma come si è visto contro il Chievo, anche le gare dall'esito scontato possono rivelarsi più complicate del previsto.

Commenti

commenti