Al Bellini va in scena la libertà: successo del duo Gassmann-Russo con “Fronte del porto”

61 0

di Violetta Luongo
NAPOLI
– Paura, omertà, coraggio, onore e amore sono tanti i sentimenti messi in scena al Bellini di Napoli con l’opera teatrale “Fronte del porto” di Alessandro Gassmann che dirige il testo riscritto e riadattato da Enrico Ianniello. Un’opera che al cinema ottenne ben 8 premi Oscar diretto da Elia Kazan e interpretato da Marlon Brando.

LA RIBELLIONE – Sul palco del teatro partenopeo Daniele Russo e una compagnia di dieci attori in una Napoli degli anni ’40 in cui lo sfruttamento dei lavoratori a nero e l’abuso e sopruso di potere illegale la fanno da padroni. Funziona benissimo e perfettamente il sodalizio Gassmann – Russo messo alla prova con il precedente “Qualcuno volò sul nido del cuculo”, un grandissimo successo replicato con l’attuale pièce in scena fino al 25 novembre. Credibile e bravo Russo a interpretare i difetti e i limiti di un giovane, forte solo nell’aspetto ma, meschino e timoroso nella gestualità ed espressività costretto a subire l’intelligenza malavitosa del fratello appartenente alla cosca capeggiata da un bravissimo Ernesto Lama.

MORTE E AMORE – Un omicidio di un operaio del cantiere portuale di Napoli mette in moto una serie di circostanze che porteranno alla ribellione dei poveri deboli contro i forti padroni, motore immobile di tutto l’amore dell’ex pugile Francesco per la candida Irene. Di grande impatto visivo le scenografie e le musiche che coinvolgono il pubblico in un turbinio di emozioni tra romantici notturni del molo Bausan e chiarori delle albe nella zona della Chiesa del Carmine.
Gassmann conferma il suo amore per Napoli non dimenticando di mettere in scena gli odori, i rumori e i mille chiaroscuri di una città che ormai ben conosce lavorando tra fiction e teatro.

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.