Aspettando Napoli-Paris Saint Germain, curiosità e statistiche

21 0

Napoli e Paris Saint Germain si sfideranno al San Paolo domani sera alle ore 21,00 per la quarta giornata del Gruppo C di Champions League. La classifica è guidata dal Liverpool con 6 punti, davanti al Napoli con 5, poi il PSG con 4 ed infine la Stella Rossa con 1 solo punto.

Nella partita di due settimane fa a Parigi le due squadre pareggiarono 2-2, con il Napoli due volte in vantaggio e due volte raggiunto. Dopo questa gara sono saliti a tre i precedenti tra le due formazione, gli altri due risalgono alla Coppa UEFA 1992/93. In quella edizione a Napoli il PSG si impose per 2-0 grazie alla doppietta di Weah, mentre al Parc des Princes l'incontro terminò a reti inviolate.

Curiosità e statistiche
Il Napoli ha perso soltanto 4 delle ultime 27 partite europee casalinghe (V17 P6), di cui due delle ultime quattro. L'ultima sconfitta fu per mano del Leipzig (1-3) nella scorsa edizione dell'Europa League. La vittoria contro i Reds è stata la terza nelle ultime sette gare giocate al San Paolo, mentre l'ultima vittoria contro un club francese risale ai playoff della scorsa Champions, quando il Napoli si impose 2-0 contro il Nizza.

Il Paris Saint Germain ha perso le ultime tre trasferte europee, ed in tutti i casi ha subito tre reti. La vittoria contro gli azzurri nella Coppa UEFA 1992/93 rappresenta l'unico successo dei parigini in Italia in nove trasferte, e complessivamente il club di Parigi ha vinto solo 2 volte in 19 confronti contro squadre italiane.

Grande attesa e grande affluenza di pubblico per un match che potrà decidere le sorti della qualificazione. Per entrambe le compagini ci sono alcuni dubbi di formazione, uno dei quali è la scelta del partner d'attacco da affiancare ad Insigne, nel caso del Napoli, e al recupero di Cavani, per i francesi.

Commenti

commenti