Sosta selvaggia, automobili parcheggiate all’ingresso del Mann

8 0

 

“L’episodio denunciato stamane da alcuni colleghi giornalisti, tra cui Nello Mazzone, le cui automobili sono rimaste bloccate per ore a causa della sosta selvaggia delle auto di alcuni dipendenti del Mann, è francamente assurdo e spiace che arrivi proprio all’indomani di uno splendido risultato che il museo ha fatto registrare in termini di presenze nel periodo natalizio. Il Mann è uno dei punti di forza dell’offerta culturale in città, non bisogna permettere a un manipolo di incivili di vanificare l’egregio lavoro svolto finora dal direttore Paolo Giulierini e dal suo team. Voglio ricordare a tutti che il parcheggio antistante al museo Nazionale dovrebbe essere autorizzato solo a coloro che esibiscono regolare tagliando, cosa che purtroppo spesso non avviene. Frequentemente si trovano parcheggiate anche in modo selvaggio auto di “amici” e di “raccomandati” che usano questo spazio per i propri comodi e che addirittura in alcune occasioni non risultano neanche dipendenti del museo. Chiediamo al direttore Giulierini di intervenire drasticamente evitando uno sconcio come quello di oggi quando l’ingresso del museo è rimasto bloccato dalle auto parcheggiate in modo selvaggio ”. Lo hanno dichiarato il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de La Radiazza su Radio Marte Gianni Simioli .

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.