Due giovani accoltellati da baby gang a Chiaia

11 0

Due giovani di 19 e 18 anni sono stati aggrediti e accoltellati da una gang di una decina di ragazzini in piena notte a Chiaia, zona di movida a Napoli. I due hanno riferito alla Polizia che si trovavano in via Carducci quando un immigrato, forse un polacco, di circa 40 anni, probabilmente ubriaco li avrebbe avvicinato e tentato di importunare la ragazza del 18enne. I due hanno reagito e l’uomo si è allontanato dopo il diverbio. Pochi minuti dopo è comparso un gruppo di una decina di ragazzini armati di coltello che hanno aggredito i due. Per loro ferite multiple al torace, alle mani, alle braccia e al dorso. Sono stati curati dai medici dell’ospedale Loreto Mare dove sono stati trasportati.

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.