Sicurezza, attive le telecamere per la videosorveglianza alla Sanità

603 0

“ La Regione ha mantenuto la promessa: è in funzione, con otto telecamere, il sistema di videosorveglianza della Sanità”. Il governatore De Luca e il consigliere Borrelli questa mattina hanno attraversato il quartiere dove è più forte la presenza dello Stato, facendo tappa alla pasticceria Poppella, simbolo di chi non si è arreso alla prepotenza, che ha approfittato dell’occasione per mostrare il nuovo locale i cui lavori sono giunti al termine. “Ciro è l’esempio di chi ha avuto il coraggio di ribellarsi ai soprusi della criminalità organizzata”. Queste le parole di Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi.
“ Credo nella rinascita e nella riqualificazione del quartiere, ha detto Ciro Scognamiglio titolare della pasticceria, presto inaugurerò un nuovo punto vendita sempre alla Sanità. Il quartiere e istituzioni mi sono stati vicini e io invece di fuggire raddoppio” .
“ E’ un segnale positivo e incoraggiante, ha aggiunto Borrelli, se gli imprenditori investono e le energie positive del quartiere non cedono alla sottocultura della prepotenza. Il quartiere può tornare vivo e sicuro. Questa è la vittoria dello Stato e della gente perbene. Il governatore sta lavorando anche su nostra richiesta per istallare telecamere ai Baretti di Chiaia e al Vomero per rendere più sicura la movida”.

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.