De Luca, 30 milioni di euro per la riqualificazione del territorio

694 0

«Stiamo investendo nelle aree industriali ed abbiamo destinato 30 milioni di euro per la riqualificazione del territorio. Occorre ripristinare la viabilità, realizzare impianti di sicurezza e videosorveglianza, insomma, siamo impegnati in un programma davvero straordinario per cambiare il volto a questo circondario a nord di Napoli». Lo ha detto Vincenzo De Luca, governatore della Campania al convegno ‘Sviluppo industriale e Turistico nel distretto di Napoli Nord’, promosso dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, che si è svolto presso l’istituto Giovanni Minzoni a Giugliano in Campania.

«Stiamo attuando il recupero dell’ambiente cercando di affrontare con grande coraggio, in un quadro di trasparenza e di correttezza, ma sapendo che abbiamo problemi enormi che risalgono a 20/30 anni fa. Tra qualche giorno – ha aggiunto De Luca – consegneremo un nuovo lotto per eliminare altre cinquecentomila tonnellate di ecoballe, quindi prosegue il lavoro enorme di smaltimento di 5,6 mln di tonnellate di ecoballe, con la bonifica di tutte le vecchie discariche. Credo che completeremo nel giro di cinque mesi. Proseguono gli investimenti per riqualificare tutto il litorale domizio. Abbiamo recupera rato 64 milioni di euro per appaltare il progetto ‘bandiera blù, riavviando i lavori per realizzare le reti fognarie ed ottenere il mare balneabile. Mezzo miliardo di euro sono stati investiti per riqualificare e potenziare tutti i depuratori dell’area nord di Napoli e del Casertano. Già quest’anno abbiamo registrato un risultato positivo sulla balneabilità».

«C’è anche un progetto per la riqualificazione del Lago Patria, sempre nell’ambito del masterplan della riqualificazione del litorale Domizio flegreo. Puntiamo ad utilizzare il bacino idrico – ha concluso il presidente della Regione – anche per qualche attività nell’ambito delle universiadi, considerando che tanti anni fa era un campo di gara e di allenamento per il canottaggio».

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.