Si tuffa per salvare due bambini, annega giovane mamma

30 0

Aveva 34 anni. Raffaella Esposito Alaia, una giovane mamma di Sant’Anastasia, ha perso la vita in acqua nel tentativo di mettere in salvo due bambini che stavano annegando.

La tragedia è avvenuta sul litorale di Capaccio, dove la donna – operatrice sociale ad Acerra – aveva accompagnato al mare un gruppo di ragazzini.

Visti due bimbi in difficoltà la donna si è subito gettata per recuperarli. La corrente l’ha però purtroppo risucchiata. Nonostante l’intervento dei bagnini non c’è stato modo di salvarla. Stanno bene invece i due piccoli.

 

Commenti

commenti

Related Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *