Calciomercato: Mario Rui presto a Dimaro e Reina resterà

8 0

 di Vincenzo Martino
Superate le visite mediche effettuate a Villa Stuart, Mario Rui raggiungerà tra oggi e domani i suoi nuovi compagni a Dimaro. Contratto quinquennale per il nuovo rinforzo azzurro. Con l’arrivo del ventiseienne portoghese, appare prossima la cessione di Ivan Strinic, intenzionato a trovare una squadra che gli garantisca il posto da titolare per non perdere il treno dei mondiali.

Ghoulam
Il forte terzino algerino è vicinissimo al rinnovo con i partenopei. Si parla di un ingaggio che supera i 2 milioni di euro tra parte fissa e parte variabile legata ai risultati personali e di squadra. La permanenza di Faouzi rappresenta un ottima notizia sia per Sarri, sia per i tifosi.

Berenguer
Ormai è diventato una sorta di tormentone estivo quello che riguarda il giovane esterno spagnolo dell’Osasuna. Bloccato dal Napoli da oltre un mese, ma sul quale non c’è stato ancora l’affondo decisivo degli azzurri, forse perchè in attesa di liberare un posto nella rosa; Giaccherini è il maggiore indiziato a lasciare la compagnia per fare spazio al ragazzo spagnolo.

Capitolo portieri
Reina con o senza rinnovo sarà il portiere del Napoli per la prossima stagione. Forse gli sarà proposto un rinnovo automatico di un altro anno legato al numero di presenze. Con tutta probabilità il suo vice non sarà Sepe, ma sotto traccia gli azzurri continuano a monitorare Rulli, portiere argentino della Real Sociedad. Il suo costo è elevato, si parla di oltre 20 milioni di euro. La trattativa è molto complessa, poichè il Manchester City vanta su di lui un diritto di ricompra e un percentuale sulla vendita (30%), ove mai gli spagnoli decidessero di cedere alla corte dei partenopei. Rulli dal canto suo pare abbastanza convinto dell’ipotesi Napoli e di giocarsi il posto con Reina. Forse potrebbe essere proprio Rulli il regalo Champions.

Dimaro
In ritiro gli azzurri continuano a sudare è a regalare emozioni ai tanti tifosi che ogni giorno fanno sentire il loro affetto. Sarri nell’incontro con i supporters azzurri ha dichiarato tra le tante cose, che Tonelli esterno basso di destra è un ipotesi interessante e da considerare. Tonelli è un ragazzo che per temperamento e impatto fisico può aiutare tanto la squadra, e che l’anno scorso fu bersagliato dagl’infortuni. Ormai a turno tutti i calciatori azzurri parlano dello scudetto come obiettivo difficile ma non impossibile; la parola scudetto non è più un tabù, e i ragazzi mai come questa volta ci credono davvero.

Commenti

commenti

Related Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *