Polizia Municipale, sventato abbandono rifiuti a Scampia

18 0

[slideshow_deploy id=’53202′]

Nell’ambito delle attività di controllo del territorio predisposte dalla Polizia Municipale, personale dei reparti specializzati della Tutela Ambientale, del Coordinamento Autorità Giudiziaria e del reparto di Tutela minori ed emergenze sociali, durante i servizi di pattugliamento dell’area di Scampia, in particolare della zona circostante l’insediamento Rom di viale della Resistenza e di via Cupa Perillo, hanno intercettato in orari notturni furgoni carichi di rifiuti misti, ingombranti e speciali, mentre si accingevano a scaricare gli scarti nel campo Rom.
I veicoli erano condotti da quattro soggetti italiani provenienti dai Comuni limitrofi di Casavatore, Pomigliano e Arzano. I trasgressori, che utilizzavano furgoni chiusi e in buono stato d’uso per celarne il contenuto illegale, sono stati identificati e denunciati per trasporto illecito e smaltimento di rifiuti speciali pericolosi, con sequestro dei mezzi di trasporto e smaltimento dei rifiuti ingombranti ad opera di ASIA Napoli Spa in danno dei responsabili.

Commenti

commenti

Related Post

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *