Unione degli Industriali di Napoli: imprese e istituzioni regionali e nazionali a confronto sui temi del lavoro

30 0

Palmeri: “Il Lavoro non si crea per decreto, ma nasce dalla rinascita economica dei territori.”

Si è discusso di lavoro e opportunità stamane all’ unione industriale di Napoli in un incontro dibattito sul tema del lavoro e della flessibilità come strumento per facilitare l’ingresso o il reingresso nel Mondo del lavoro.
Sono Intervenuti fra gli altri l’ex ministro del lavoro Maurizio Sacconi, il prof Tamajo de Luca, Agostino di Maio direttore generale di Assolavoro e Michele Amoroso di Generazione Vincente.
“La sfida sulle politiche del lavoro nella Regione Campania coinciderà con la capacità nell’affrontare le priorità che la programmazione comunitaria ha fissato, connotandole con contenuti specifici, originali e peculiari della nostra realtà economica e sociale- ha dichiarato l’assessore al Lavoro Sonia Palmeri.
Riaprono i cantieri, le infrastrutture dei trasporti si irrobustiscono, si rilanciano cultura e turismo, si riqualifica l’ambiente, si compiono opere di rigenerazione urbana, il tutto per ritornare ad essere attrattivi per investitori ed imprese.
Il lavoro è l’obiettivo numero uno dell’attività della giunta De Luca . Ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo semplificato, sburocratizzato e messo in piedi un piano per il lavoro che quota 400 milioni e che in 20 mesi ha prodotto più di 20 mila nuove assunzioni. – ha concluso poi l’assessore Palmeri.

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.