Juventus-Napoli, verso lo Stadium con fiducia e tatticismo

302 0

di Vincenzo Martino

CALCIO – Questa sera allo Juventus Stadium andrà di scena il primo atto della semifinale della Coppa Italia tra gli azzurri e i campioni d’Italia.
Il Napoli avrà il piccolo vantaggio di disputare il ritorno al San Paolo, previsto per il 05 aprile.
Per gli azzurri il fortino bianconero è davvero inespugnabile, un vero e proprio tabù. Finora nelle sfide disputate allo Stadium, i partenopei hanno raccolto solo sconfitte, le ultime due particolarmente amare. Nel febbraio scorso fu Zaza a spegnere le velleità scudetto dei partenopei a due minuti dal termine; lo scorso ottobre fu Higuain, il grande ex della gara, a regalare i tre punti al team di Allegri.

FIDUCIA – Sicuramente il Napoli affronterà questa partita con rinnovata fiducia, viste le due ultime buone prestazioni a Torino, nonostante le sconfitte rimediate.
Trattandosi di una gara che si giocherà sui 180 minuti, sarà molto importante segnare almeno un gol. Sarà fondamentale cercare di mettere in pratica quella strategia in cui Rafa Benitez, il Re delle Coppe, credeva tanto, ossia quella di segnare almeno un gol in trasferta; ricordando che questi ultimi in caso di parità finale valgono doppio.
Purtroppo, gli azzurri, oltre ad aver sempre perso come detto, hanno segnato solo due gol allo Stadium. Il primo con David Lopez, il secondo pochi mesi fa con Callejon.
Proprio lo stakanovista Callejon potrebbe risultare decisivo nei suoi inserimenti a tagliare alle spalle della rocciosa difesa bianconera, sfruttando gli assist profondi di Insigne e di Hamsik. In fondo Josè, sa come si fa.
Allo Stadium, prima della trasferta all’Olimpico contro la Roma, e del ritorno contro il Real Madrid. Tutto in sette giorni.

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.