Arsenal-Napoli : violenza degli ultras partenopei prima della partita, devastato un pub di Londra

235 0

Circa trenta tifosi del Napoli hanno assaltato un pub di Londra, poco prima della partita. Gli scalmanati avrebbero, secondo il Daily Mail, assaltato il pub notoriamente frequentato dai tifosi dell’Arsenal, distruggendo sedie, finestre, suppellettili e qualsiasi cosa sia capitata loro a tiro. Il fatto è grave, tanto più grave se si tiene conto che al momento dell’assalto nel pub erano presenti circa 50 persone, tra cui donne e bambini. Secondo la stampa britannica ci sarebbe un ferito, un uomo Inglese di circa 40 anni, colpito alla testa da un colpo di spranga. Il ferito non sarebbe in pericolo di vita. Per la cronaca la partita è finita 2-0 per i padroni di casa, ma alla sconfitta sportiva si aggiunge la grave sconfitta dal punto di vista dell’immagine di tutta la tifoseria partenopea. Si attendono i referti ufficiali nelle prossime ore, referti che, se confermeranno in toto i fatti, porteranno sicuramente la UEFA a comminare sanzioni al Napoli. Ancora una volta una piccola frangia di violenti tiene in ostaggio la totalità di una tifoseria che si è sempre contraddistinta per correttezza. Il recentissimo gemellaggio con i tifosi del Borussia Dortmund lo testimonia.

 

Antonio Folle

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.