Napoli, fuga ad alta velocità e restano vittime di un grave incidente stradale

284 0

Un 16enne pregiudicato alla guida di uno scooter honda sh 300 (senza aver conseguito la patente) con in sella un 18enne, questa notte erano inseguiti dalla polizia perché sospettati di essere gli autori di tentativi di rapina a danno di automobilisti.
Per riuscire a guadagnare la fuga i 2 si sono immessi contromano su Via Amerigo Vespucci ad alta velocità, sempre inseguiti dalla polizia; nella circostanza, una gazzella del nucleo radiomobile dei Carabinieri di Napoli stava percorrendo la stessa arteria stradale nel corso di un servizio di pattuglia per il controllo del territorio e il capo equipaggio, notati i due giovani ad alta velocità e in controsenso, inseguiti dalla ps, stava per scendere dalla vettura di servizio per imporre loro l’alt.
A questo punto il 16enne conducente ha perso il controllo dello scooter scontrandosi contro l’auto dei cc e finendo la corsa sbattendo contro una vettura in sosta e un palo dell’illuminazione pubblica.
Subito Soccorsi: il guidatore 16enne e’ stato trasportato al loreto mare e gli è stato diagnosticato “trauma commotivo con flc al capo”. i medici l’hanno ricoverato in rianimazione, in prognosi riservata (non in pericolo di vita). Autiero Fabio, e’ stato invece trasportato al Cardarelli e gli è stato diagnosticato “flc e trauma contusivo al capo e al ginocchio sx” con prognosi di 15 giorni. Ricoverato in osservazione.
Nel corso di sopralluogo operato dai carabinieri della sezione investigazioni scientifiche di napoli è stata trovata sotto una vettura in sosta una pistola semiautomatica, la replica di una glock, senza tappo rosso.
Lo scooter honda è risultato privo di copertura assicurativa ed era già sottoposto a sequestro amministrativo per la stessa violazione.
a causa dell’impatto contro la vettura di servizio anche i 2 carabinieri hanno riportato lievi contusioni.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

commenti

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.